Ecco gli appuntamenti per il trentennale della tragedia di Cernobyl:

 

1V (FILEminimizer)

10152388_1053743604699616_8715126019523746688_n

In occasione del trentennale dell’incidente alla centrale nucleare di Cernobyl, organizziamo una mostra itinerante e incontri sul tema.

Le iniziative sono state finanziate parzialmente con un bando del CST Novara e VCO.

I comuni di Baveno e Stresa hanno dato il patrocinio non oneroso agli eventi.

Il dettaglio delle iniziative lo trovate in Volantino A5 fronte-retro

Ci risiamo: con la scelta scellerata di non unificare le scadenze amministrative e referendarie il governo spreca qualcosa come 360 milioni di €.

IL QUESITO:

In sostanza con il referendum del 17 aprile si chiede agli elettori di fermare definitivamente le trivellazioni in mare.

Nello specifico si chiede di cancellare la norma che consente alle società petrolifere di cercare ed estrarre gas e petrolio entro le 12 miglia marine dalle coste italiane senza limiti di tempo.

VOTA SÌ PER USCIRE DAL PETROLIO, PER IL CLIMA E PER LE RINNOVABILI:

Dobbiamo inoltre tenere presente che le prossime settimane di campagna referendaria saranno una straordinaria occasione per discutere del futuro energetico del nostro Paese. Lo abbiamo detto più volte, la Strategia energetica italiana è assolutamente carente e punta sui cavalli sbagliati (fonti fossili e estrazioni petrolifere).

Soprattutto oggi, dopo l’accordo di Parigi e gli impegni presi dall’Italia nell’ambito della COP21 di dicembre 2015, serve ripensare le politiche energetiche nel nostro Paese. Di questo anche dobbiamo parlare nella campagna referendaria, utilizzando le nostre azioni e i contenuti su clima, efficienza, fonti rinnovabili, sistema distribuito, autoproduzione di energia e politiche sostenibili dei trasporti.

 

E’ ora di dire BASTA!

 

VOTA SÌ PER FERMARE LE TRIVELLE

safe_image

Ritorno a Fukushima?

Posted on 4 Mar 2016 In: Eventi e attività

L’11 marzo ricorre il 5° anniversario dello tsunami che provoco la più grande catastrofe del nucleare civile giapponese.

Su “Internazionale” è comparso l’articolo che trovate al seguente link: Fukushima: il ritorno di chi?

Noi non dimentichiamo!

M’illumino di Meno 2015

Posted on 12 Feb 2016 In: Eventi e attività

Anche quest’anno partecipiamo all’iniziativa di RAI Radio 2 Caterpillar;

Ricordati di PRENOTARE!

M'Illumino di Meno 2016

M’Illumino di Meno 2016

Quest’anno per la prima volta dal 2006, per carenza di fondi, non abbiamo potuto ospitare i ragazzi dei villaggi russi che seguiamo da tempo.

I fondi che abbiamo raccolto negli scorsi mesi sono però stati utilizzati per sostenere alcune iniziative nei territori russi colpiti dal disastro della centrale di Cernobyl.

In particolare siamo riusciti a sostenere un campeggio estivo di 3 settimane in una zona non contaminata, a un nutrito gruppo di ragazzi e ragazze del villaggio di Dobrodeevka.

Con l’obiettivo di mantenere vivi i rapporti con i villaggi e poter continuare il progetto, abbiamo organizzato una CENA DI SOLIDARIETA’ cui farà seguito il CONCERTO di canzoni russe con la voce di Marina e Valeria alle tastiere. E’ gradita la PRENOTAZIONE entro giovedì 8 ottobre.

I dettagli li trovate nella locandina che segue.

Locandina cena Oltrefiume 2015

Puliamo il Mondo 2015

Posted on 26 Set 2015 In: Eventi e attività

Anche quest’anno partecipiamo alla campagna di Puliamo il Mondo con diverse iniziative.

Venerdì 25 settembre, con tutte le classi della Scuola Primaria di Stresa, ci siamo recati a osservare il lavoro dei sub di Verbania che hanno scandagliato i fondali davanti al lungolago di Stresa.

Le ricerche hanno consentito di portare a riva un blocco di cemento, un collare per cani, alcuni pezzi di plastica e uno pneumatico con tanto di cerchione.

P1030185 (FILEminimizer)

Gli amici sub sono arrivati …

P1030186 (FILEminimizer)

e tutti i bambini li hanno accolti

DSCF2427 (FILEminimizer)

e questo è il campione tra i rifiuti recuperati.

Lunedì 28, con le classi V della Scuola Primaria di Gravellona Toce, abbiamo pulito 3 parchi gioco: i rifiuti più frequenti sono stati i mozziconi di sigaretta, confermando quello che succede a livello nazionale, dove circa 12 milioni di fumatori ‘producono’ qualcosa come 72.000.000.000 – ovvero 72 miliardi – di mozziconi in un anno!

P1040529 (FILEminimizer)

Partiamo!

P1040541 (FILEminimizer)

Siamo al terzo parco, con tanti sacchi!

P1040546 (FILEminimizer)

e i mozziconi sono sempre numerosi!

Giovedì 1° ottobre a  Feriolo, i bambini della Scuola dell’Infanzia hanno tirato a lucido il giardino della Scuola Materna, mentre nel pomeriggio, sotto la custodia dei vigili urbani, gli alunni di tutte le classi della Scuola Primaria si sono occupati della minuziosa pulizia del parcheggio, dei parchi gioco e della via davanti alla scuola.

Prima

Prima

P1040555 (FILEminimizer)

Dopo

P1040558 (FILEminimizer)

Solo attorno alla scuola, quasi 300 mozziconi!

Venerdì 2 ottobre, nelle 3 classi terze della Scuola Secondaria di I grado di Stresa, Libera VCO concluderà il PIM 2015 del nostro circolo con una lezione sulla cittadinanza attiva.

Il messaggio più significativo ci è arrivato da una bambina della classe I B della Scuola Primaria di Feriolo che, interrogata sul motivo per cui si trovano tanti rifiuti nei luoghi pubblici, ha detto: “Sono degli sporcaccioni!”

Vieni con noi a #GOODBIKE2015

Posted on 2 Set 2015 In: Eventi e attività

Nell’ambito delle iniziative di DOMOSOSTENIBILE 2015 collaboriamo all’iniziativa di Bicincittà VCO #GOOBIKE2015

nella convinzione sempre più forte che uno stile di vita slow sia l’unica via di uscita per garantire un futuro alle generazioni che verranno.

 

 

manifesto70x100 v2.1.pub

 

… e gli aggiornamenti non sono finiti …

 

Tra gli stand quest’anno ospiteremo, in stretto ordine alfabetico: Amnesty International, Clan dello Sciamano, Emergency e Libera VCO

mentre tra i banchetti con i prodotti avremo la Comunità di Montrigiasco del Gruppo Abele il sabato e l’associazione per l’agricoltura biologica BioNovara la domenica.

 

Per non dimenticare:

– nelle tre sere la cucina preparerà sia piatti tradizionali che vegani

– per la musica: serata di venerdì con il Dj Frank, sabato con i Rumor gruppo locale rock-indie-pop e la domenica tutta blues con Paolo Bonfanti

 

Come tutti i Festival di Legambiente, attraverso l’accordo con AzzeroCO2, provvederemo ad azzerare le emissioni della festa con un progetto per la produzione di carbonella riciclata in Cambogia.

 

Nel programma abbiamo infine aggiunto due pranzi speciali: sabato un “brunch” e la domenica un pranzo a menù fisso su prenotazione descritti qui sotto.
MenuBrunch2MenuPranzo2